bollette-elettricità-gas-rincaro-autunno-quanto-si-paga

Aumento bollette 2021: quanto pagheremo e quanto si risparmia con il decreto

Il decreto elimina gli oneri del gas per tutti e dell’elettricità per le famiglie. Per una bolletta dell’elettricità salita a 140 euro, lo sconto è di 13. Dieci euro in meno per il gas.

Arriva dal Consiglio dei Ministri il varo del decreto che taglia in parte i rincari delle bollette di elettricità e gas per il 2021. Tuttavia, l’intervento del Governo non limita completamente gli aumenti del contro dell’energia previsti per il prossimo primo ottobre, se non per le famiglie meno abbienti, cioè quelle che percepiscono il bonus sociale (3 milioni di nuclei). Infatti, per tutti gli altri l’incremento viene limitato per un terzo del totale. Quindi, c’è da chiedersi: quanto risparmieranno le famiglie in totale?

Rincari bollette: sconto di 13 euro per l’elettricità, 10 per il gas

Per ridurre al minimo gli oneri di sistema, il governo stanzia circa 2 miliardi e mezzo, di cui 2 solo per la bolletta della luce. 480 milioni sono per il taglio degli oneri generali sulla bolletta del gas. Inoltre, a questi fondi si aggiungono 450 milioni in rinforzo al bonus sociale (che quest’anno va in automatico agli aventi diritto, basta aver presentato la Dichiarazione Unica Sostitutiva e richiesto l’Isee per altri servizi. Secondo i calcoli dell’Arera, in tutto si tratta di 3 milioni di famiglie potenzialmente interessate (2,5 milioni lo sarebbero anche per il gas). Quindi, i parametri per lo sconto rimangono inalterati: nuclei entro gli 8.265 euro, nuclei con almeno 4 figli a carico e Isee inferiore a 20.000 euro, infine titolari di Reddito o pensione di cittadinanza.

 

 

Ora, il decreto garantisce ai 26 milioni di clienti domestici e 6 milioni di piccole aziende un risparmio di un terzo rispetto agli incrementi energetici attesi. Dunque, il 40% per le utenze della luce, il 30% per il gas, come ricorda oggi La Stampa. Allora, su una bolletta della luce che da 100 passa a 140 euro, lo sconto è di circa 13 euro. Invece, per il gas, una bolletta che da 100 passa a 130 euro verrà abbassata di circa 10 euro.

E’ importante ricordare che nel quadro degli interventi messi in atto per bloccare i rialzi in arrivo il 1° ottobre, è previsto anche il taglio dell’Iva sul gas “per usi civili e industriali”, fino a dicembre. In questo caso, l’imposta è del 10% entro i primi 480 Smc consumati, oltre sale al 22%.

 

LEGGI ANCHE:

Decreto sostegni: professionisti e partite iva

Decreto sostegni e bonus famiglie 2021

 

TORNA ALLE NOTIZIE

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscrivendoti al servizio di Newsletter riceverai settimanalmente notizie riguardanti il settore telematico, corsi formativi e le ultime novità riguardanti il tuo lavoro.

Argomenti delle Notizie

Seleziona l'argomento che più ti interessa e leggi le notizie.

Servicematica

Nel corso degli anni SM - Servicematica ha ottenuto le certificazioni ISO 9001:2015 e ISO 27001:2013.
Inoltre è anche Responsabile della protezione dei dati (RDP - DPO) secondo l'art. 37 del Regolamento (UE) 2016/679. SM - Servicematica offre la conservazione digitale con certificazione AGID (Agenzia per l'Italia Digitale).

Iso 27017
Iso 27018
Iso 9001
Iso 27001
Iso 27003
Agid
RDP DPO
Microsoft
Cisco
Apple
vmvare
Linux
veeam

ll sito utilizza cookie tecnici e cookie analytics per ottimizzare il sito. Cliccando "OK" accetti l'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi