TORNA ALLE GUIDE

Verificare l’inserimento corretto del chip nella chiavetta di firma digitale

Il computer non riconosce la tua firma digitale?

Il problema può essere nell’inserimento sbagliato del chip di firma!

Tra le varie cause di malfunzionamento della firma digitale, la più comune è l’inserimento sbagliato del chip di firma. In questa semplice iconografia ti mostriamo come inserirlo correttamente.

I passi da seguire sono:

  1. Ruota la chiavetta di firma digitale in modo che il logo di Servicematica sia rivolto verso il basso.
  2. Apri lo sportellino nel retro tirandolo verso l’esterno.
  3. Inserisci il chip di firma con la bandiera dell’Europa/Italia verso l’alto. L’angolo tagliato del chip deve essere orientato verso l’esterno.
Servicematica

Nel corso degli anni SM - Servicematica ha ottenuto le certificazioni ISO 9001:2015 e ISO 27001:2013.
Inoltre è anche Responsabile della protezione dei dati (RDP - DPO) secondo l'art. 37 del Regolamento (UE) 2016/679. SM - Servicematica offre la conservazione digitale con certificazione AGID (Agenzia per l'Italia Digitale).

Agid
iso9001
27001
RDP DPO
Microsoft
Cisco
Apple
vmvare
Linux
veeam

ll sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e cookie analytics per ottimizzare il sito. Cliccando "OK" accetti l'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi