Ultimi aggiornamenti di Microsoft, possibili problemi

In data 3 ottobre 2019, Microsoft ha provveduto al rilascio di due nuovi aggiornamenti (KB4524147 – OS Build 18362.388 e KB4524148 – OS Build 17763.775) con lo scopo di migliorare i parametri di sicurezza e risolvere alcuni malfunzionamenti generati da aggiornamenti precedentemente rilasciati. Tuttavia, tali aggiornamenti hanno comportato l’insorgere di nuove problematiche, tra cui le più significative sono un funzionamento altalenante del tasto Start e difficoltà di stampa particolarmente rilevanti (fino ad arrivare a veri e propri blocchi dei dispositivi di stampa collegati).

Per chi non avesse ancora provveduto ad eseguire gli aggiornamenti, suggeriamo di attendere fino al rilascio di quelli “corretti”. Per chi, invece, avesse già proceduto con l’installazione, l’unica soluzione disponibile alla data odierna è la disinstallazione degli aggiornamenti stessi, la quale può avvenire tramite la seguente procedura:

  1. Cliccare sulla ricerca di Cortana e digitare Pannello di Controllo
  2. Aprire il Pannello di Controllo individuare e cliccare su Programmi e funzionalità
  3. Sulla parte sinistra cliccare su Visualizza aggiornamenti installati
  4. Cliccare con il tasto destro sulla KB4524147 o la KB4524148
  5. Scegliere Disinstalla
  6. Procedere fino al riavvio del computer

TORNA ALLE NOTIZIE

Servicematica

Nel corso degli anni SM - Servicematica ha ottenuto le certificazioni ISO 9001:2015 e ISO 27001:2013.
Inoltre è anche Responsabile della protezione dei dati (RDP - DPO) secondo l'art. 37 del Regolamento (UE) 2016/679. SM - Servicematica offre la conservazione digitale con certificazione AGID (Agenzia per l'Italia Digitale).

Agid
iso9001
27001
RDP DPO
Microsoft
Cisco
Apple
vmvare
Linux
veeam

ll sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e cookie analytics per ottimizzare il sito. Cliccando "OK" accetti l'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi